Certamente siamo tutti d’accordo che sarebbe perfetto se il nucleo familiare riuscisse a sopravvivere alle difficoltà che incontra. Tuttavia, non sempre è così e si rende necessario da parte dei genitori uno sforzo per ristabilire un equilibrio anche nella fase successiva la fine della relazione sentimentale e alla separazione.

Il compito di un buon avvocato divorzista è quello di saper guidare i propri clienti nel percorso di separazione, soprattutto se con figli minori.

La separazione e il divorzio con figli minori

Quando si parla di separazione spesso, sbagliando, ci si riferisce ai soli aspetti giuridici dimenticando che la separazione rappresenta un momento di difficoltà anche e soprattutto per i figli che la subiscono. La necessità di riorganizzazione, i contrasti, i cambiamenti, i problemi legati alla sfera economica possono distogliere l’attenzione dalle esigenze e dai diritti dei figli. Per questo l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza ha realizzato la Carta dei diritti dei figli nella separazione dei genitori, i cui principi fondanti sono ispirati alla Convenzione di New York e in particolare a quelli dell’ascolto e del superiore interesse dei minori.

In qualità di genitore, prima ancora che di avvocato, vi propongo i 10 articoli che compongono la Carta dei diritti dei figli nella separazione, con la speranza che tutti i genitori che si accingono a procedere con la separazione e il divorzio, possano tenerne conto per il bene dei propri figli.

LA CARTA DEI DIRITTI DEI FIGLI NELLA SEPARAZIONE DEI GENITORI

art-1

I figli hanno il diritto di continuare ad amare ed essere amati da entrambi i genitori e di mantenere i loro affetti.

I figli hanno il diritto di essere liberi di continuare a voler bene ad entrambi i genitori, hanno il diritto di manifestare il loro amore senza paura di ferire o di offendere l’uno o l’altro. I figli hanno il diritto di conservare intatti i loro affetti, di restare uniti ai fratelli, di mantenere inalterata la relazione con i nonni, di continuare a frequentare i parenti di entrambi i rami genitoriali e gli amici. L’amore non si misura con il tempo ma con la cura e l’attenzione.

art-2

I figli hanno il diritto di continuare ad essere figli e di vivere la loro età

I figli hanno il diritto alla spensieratezza e alla leggerezza, hanno il diritto di non essere travolti dalla sofferenza degli adulti. I figli hanno il diritto di non essere trattati come adulti, di non diventare i confidenti o gli amici dei loro genitori, di non doverli sostenere o consolare. I figli hanno il diritto di sentirsi protetti e rassicurati, confortati e sostenuti dai loro genitori nell’affrontare i cambiamenti della separazione.

art-3

I figli hanno il diritto di essere informati e aiutati a comprendere la separazione dei genitori

I figli hanno il diritto di non essere coinvolti nella decisione della separazione e di essere informati da entrambi i genitori, in modo adeguato alla loro età e maturità, senza essere caricati di responsabilità o colpe, senza essere messi a conoscenza di informazioni che possano influenzare negativamente il rapporto con uno o entrambi i genitori. Hanno il diritto di non subire la separazione come un fulmine, né di essere inondati dalle incertezze e dalle emozioni dei genitori. Hanno il diritto di essere accompagnati dai genitori a comprendere e a vivere il passaggio ad una nuova fase familiare.

art-4

I figli hanno il diritto di essere ascoltati e di esprimere i loro sentimenti

I figli hanno il diritto di essere ascoltati prima di tutto dai genitori, insieme, in famiglia. I figli hanno il diritto di poter parlare sentendosi accolti e rispettati, senza essere giudicati. I figli hanno il diritto di essere arrabbiati, tristi, di stare male, di avere paura e di avere incertezze, senza sentirsi dire che “va tutto bene”. Anche nelle separazioni più serene i figli possono provare questi sentimenti e hanno il diritto di esprimerli.

art-5

I figli hanno il diritto di non subire pressioni da parte dei genitori e dei parenti.

I figli hanno il diritto di non essere strumentalizzati, di non essere messaggeri di comunicazioni e richieste esplicite o implicite rivolte all’altro genitore. I figli hanno il diritto di non essere indotti a mentire e di non essere coinvolti nelle menzogne.

art-6

I figli hanno il diritto che le scelte che li riguardano siano condivise da entrambi i genitori

I figli hanno il diritto che le scelte più importanti su residenza, educazione, istruzione e salute continuino ad essere prese da entrambi i genitori di comune accordo, nel rispetto della continuità delle loro abitudini. I figli hanno il diritto che eventuali cambiamenti tengano conto delle loro esigenze affettive e relazionali.

art-7

I figli hanno il diritto di non essere coinvolti nei conflitti tra genitori

I figli hanno il diritto di non assistere e di non subire i conflitti tra genitori, di non essere costretti a prendere le parti dell’uno o dell’altro, di non dover scegliere tra loro. I figli hanno il diritto di non essere costretti a schierarsi con uno o con l’altro genitore e con le rispettive famiglie.

art-8

I figli hanno il diritto al rispetto dei loro tempi

I figli hanno bisogno di tempo per elaborare la separazione, per comprendere la nuova situazione, per adattarsi a vivere nel diverso equilibrio familiare. I figli hanno bisogno di tempo per abituarsi ai cambiamenti, per accettare i nuovi fratelli, i nuovi partner e le loro famiglie. Hanno il diritto di essere rassicurati rispetto alla paura di perdere l’affetto di uno o di entrambi i genitori, o di essere posti in secondo piano rispetto ai nuovi legami dei genitori.

art-9

I figli hanno il diritto di essere preservati dalle questioni economiche

I figli hanno il diritto di non essere coinvolti nelle decisioni economiche e che entrambi i genitori contribuiscano adeguatamente alle loro necessità. I figli hanno il diritto di non sentire il peso del disagio economico del nuovo equilibrio familiare, e di non subire ingiustificati cambiamenti del tenore e dello stile di vita familiare, di non vivere forme di violenza economica da parte di un genitore.

art-10

I figli hanno il diritto di ricevere spiegazioni sulle decisioni che li riguardano

I figli hanno il diritto di essere ascoltati, ma le decisioni devono essere assunte dai genitori o, in caso di disaccordo, dal giudice. I figli hanno il diritto di ricevere spiegazioni sulle decisioni prese, in particolare quando divergenti rispetto alle loro richieste e ai desideri manifestati. Il figlio ha il diritto di ricevere spiegazioni non contrastanti da parte dei genitori

Avvocato separazione e divorzio: Contattaci per una consulenza legale

Possiamo aiutarti?









    Articoli @BLOG legale

    Si può recuperare il diritto di visita del figlio, perso per ragioni oggettive?

    | Blog Legale | Nessun commento
    Con un recente Ordinanza del 7 Agosto 2020 (Corte d’Appello di Cagliari, Sez. I, 7 agosto 2020, n. 1509, ord.) la Corte d’Appello di Cagliari ha elaborato il principio secondo…
    pignoramento della casa coniugale

    Pignoramento della casa coniugale

    | Blog Legale | Nessun commento
    Molto spesso la casa coniugale è sottoposta a garanzia ipotecaria a favore della banca che ha concesso il mutuo per l’acquisto. Questa situazione pone diversi problemi in caso di separazione.…
    mancato versamento dell'assegno di mantenimento

    Mancato versamento dell’assegno di mantenimento

    | Blog Legale | Un commento
    I clienti che si rivolgono a noi per curare il divorzio o separazione ci chiedono spesso se il mancato versamento dell'assegno di mantenimento a favore dell'ex coniuge o dei figli…
    amministratore di sostegno

    Amministratore di sostegno

    | Blog Legale | Nessun commento
    Nei casi accertati di  “shopping compulsivo”, si  ha diritto alla nomina di un amministratore di sostegno finalizzato al recupero di un sano rapporto con il denaro. Amministratore di sostegno in…
    Assegnazione della casa coniugale

    Assegnazione della casa coniugale

    | Blog Legale | Nessun commento
    In una recente sentenza di Febbraio 2020 il tribunale di Castrovillari pone particolare rilievo all’interpretazione dell’art.337 sexies cc e quindi all’assegnazione della casa coniugale in caso di genitori separati. La…
    Sfratto per morosità

    Sfratto per morosità Covid-19

    | Blog Legale | Nessun commento
    I Giudici del Tribunale di Venezia intervengono in materia di sfratto per morosità nel caso di affitti ad attività commerciali durante il Covid-19 Sfratto per morosità durante il Lockdown Per…
    abuso di autorità

    Abuso di autorità

    | Blog Legale | Nessun commento
    L'abuso di autorità si configura quando un soggetto, che si trova in posizione di supremazia, a causa della sue funzioni,  rispetto ad un'altra persona, nel commettere un reato fa un…
    separazione mediante negoziazione assistita

    Separazione mediante negoziazione assistita

    | Blog Legale | Nessun commento
    Il nostro legislatore con la Legge 10/11/2014 n. 162 ha previsto che i coniugi possano utilizzare lo strumento della negoziazione assistita per separarsi, divorziare o modificare le condizioni di separazione…
    separazione con addebito per tradimento

    Separazione con addebito

    | Blog Legale | 2 Commenti
    Se il coniuge perdona le condotte infedeli dell’altro coniuge perderà la possibilità di chiedere in futuro la separazione con addebito per tradimento. Separazione con addebito per tradimento Prima di tutto,…
    risarcimento del danno causato da animali selvatici protetti

    Risarcimento del danno causato da animali selvatici protetti

    | Blog Legale | Nessun commento
    Vi siete mai posti la domanda su chi ricada la responsabilità in caso di incidente stradale causato da un animale selvatico protetto? A chi dovete chiedere il risarcimento del danno…

    Separazione e divorzio con figli minori

    | Blog Legale | Un commento
    Certamente siamo tutti d’accordo che sarebbe perfetto se il nucleo familiare riuscisse a sopravvivere alle difficoltà che incontra. Tuttavia, non sempre è così e si rende necessario da parte dei…
    assegno divorzile, quantificazione assegno divorzile

    Assegno divorzile: Quantificazione

    | Blog Legale | Nessun commento
    Sapevi che anche la durata del matrimonio è un fattore importante per la quantificazione dell’assegno divorzile? Se il matrimonio è stato di breve durata è a rischio l’assegno divorzile Seconda…
    stalking condominiale

    Il reato di “Stalking condominiale”

    | Blog Legale | Nessun commento
    Esiste il reato di "stalking condominiale"? per rispondere occorre far chiarezza su alcuni aspetti. Tuttavia, a prescindere dal fatto che tu sia ingiustamente accusato o, al contrario che sia vittima…
    avvocato matrimonialista, avvocato divorzio, avvocato diritto famiglia, avvocato famiglia, avvocato per la famiglia

    Avvocato matrimonialista e la scelta dell’avvocato giusto

    | Blog Legale | Un commento
    L'avvocato matrimonialista, cosa fa? Una domanda che molti mi fanno. Avvocato divorzista, matrimonialista o penalista? Come scegliere un giusto avvocato matrimonialista? Facciamo chiarezza. Le doti di un avvocato matrimonialista esperto…
    assegno di mantenimento, assegno mantenimento figli, assegno mantenimento figli maggiorenni, assegno di mantenimento per i figli diventati maggiorenni

    Assegno di mantenimento per i figli diventati maggiorenni

    | Blog Legale | Nessun commento
    Assegno di mantenimento per i figli divientati maggioreni, Ecco le informazioni dell'avvocato Michele Zuddas.Secondo la Cassazione terminato il percorso di studi è dovere del figlio trovarsi un lavoro per diventare…
    revenge porn, avvocato revenge porn

    4 consigli utili per prevenire il revenge porn

    | Blog Legale | Nessun commento
    Negli ultimi anni, il fenomeno del "revenge porn", inquadrato come reato dall'art.612 ter del Codice Penale, ha assunto dimensioni preoccupanti.Ogni anno si stimano più di 1600 casi di "revenge porn"…
    Avvocato specializzato in separazione e divorzio

    La Separazione e il Divorzio

    | Blog Legale | Nessun commento
    La separazione o Divorzio? Ecco alcuni informazioni e chiarimenti dell'avvocato Michele Zuddas, esperto in separazione e divorzio. In questi casi spesso non si ha idea di come iniziare a raccontare il…
    GUIDA IN STATO DI EBBREZZA, diffamazione

    Assegno divorzile

    | Blog Legale | Nessun commento
    L'assegno divorzile consiste nell'obbligo da parte del coniuge di pagare, con cadenza periodica all'altro coniuge, un assegno nel caso in cui quest'ultimo non abbia i mezzi adeguati, oppure sussistano ragioni…
    in materia di successioni

    In materia di successioni

    | Blog Legale | Nessun commento
    In materia di successioni: Chiarimenti Nel processo civile, in caso di decesso di una delle parti, ai fini della prosecuzione del processo nei confronti dei successori, non è necessaria la…
    GUIDA IN STATO DI EBBREZZA, diffamazione

    Il reato di diffamazione

    | Blog Legale | Un commento
    Il reato di diffamazione previsto dall'art. 595 del nostro Codice Penale è forse uno dei piu frequenti.La diffusione dei social network ha favorito la condivisione di idee e opinioni e…

    Join the discussion Un commento

    Call Now Button